burraco online
|HOME|REGOLAMENTO|CLASSIFICHE|SUPPORTO|ASSOCIAZIONI|
27 marzo 2017 22:27  online Utenti registrati: 275885 Utenti online: 851 Tavoli aperti: 217
 

La pinella ed il jolly come chiavi del gioco del burraco



Ogni giocatore di burraco online (e non) definiscono matte nel burraco le carte Jolly e le Pinelle (tutti i 2). Ogni matta può assumere il valore di una qualsiasi carta e se posta in una sequenza può essere sostituita dalla carta che rappresenta.
La dotazione di matte nella distribuzione delle prime undici carte di solito definisce in maniera molto marcata (o anche decisiva) l'andamento di una partita di Burraco.
Quando si dispongono di più matte è opportuno aprire più giochi per cercare di andare a pozzetto il prima possibile, questo avendo cura di non bloccare il gioco del nostro compagno. Se ad esempio disponiamo di una possibile sequenza formata da 6,7,jolly e 9 dovremo calare la sequenza priva del 9 dando quindi l'opportunità al nostro compagno di allungare il gioco in entrambe le direzioni; se il gioco tornasse quindi a noi senza che il nostro compagno abbia sfruttato la bilateralità della sequenza allora possiamo aggiungere il nostro 9.
Se oltre che le quattro carte del precedente esempio possedessimo anche il due del medesimo seme è chiaro che dovremmo dare precedenza alla pinella rispetto al jolly per avere l'opportunità nel corso del gioco di trasformare il nostro burraco sporco in uno pulito.
Nell'esempio appena citato abbiamo sottolineato come l'uso di pinelle dello stesso seme delle sequenze aiuti la formazione dei burrachi puliti. è bene tenere conto però che il possesso di una seconda matta dà l'opportunità di usarle entrambe per chiudere un burraco. E' più importante arrivare ad un burraco sporco velocemente che ad un pulito in molto tempo.
Sebbene importanti le matte non possono imbavagliare il nostro gioco, siate quindi disposti a scartarne una se necessario, specie se ci dà la possibilità di andare a prendere il pozzetto. Se poi ci capitasse una partita con un eccesso di matte potrà capitare che sebbene abbiamo preso il pozzetto e raggiunto il burraco non possiamo chiudere in quanto siamo rimasti con una matta in mano che non possiamo scartare né attaccare ai nostri giochi in quanto tutti “sporchi”. Occorre evitare questa situazione cercando di non legare tutte le carte che abbiamo in mano ma rimanendo con almeno due carte altrimenti dovremo attendere che il nostro compagno apra una un gioco pulito oppure se peschiamo una carte che lega scartare subito la matta e chiudere nella successiva mano (attenzione che la nostra matta non permetta agli avversari di chiudere).
Questo esempio ci insegna che nel gioco del burraco, anche online, è sempre bene mantenere un gioco pulito per permetterci o permettere al nostro partner di chiudere la partita attaccando un eventuale matta residua.
Le matte tendono a focalizzare la nostra attenzione ma dobbiamo sempre tenere in mente che esse sono un mezzo, per quanto importante, ma non l'obbiettivo del nostro gioco. Se ad esempio in terra c'è una sequenza dal 5 al 8 e noi possediamo un jolly e un J non areniamo il nostro gioco in attesa di un allungamento, dopo alcune mani di attesa cerchiamo un'altra collocazione per la nostra matta.
Nel Burraco le matte posso anche servire per farci uscire da un momento di stallo con carte che siano utili solo agli avversari. Es. l'avversario gioca una sequenza con 10, matta, Q. Noi possediamo il J ed il K del medesimo seme ma non servono a nessuno dei nostri giochi. Invece che scartarle ed aiutare i nostri avversari è preferibile aggiungere una matta e calarli.
Occorre mantenere vive le nostre matte, per questo, anche se può sembrare il contrario, è preferibile non far prendere il posto di una carta morta ad un jolly o una pinella. Si definisce morta una carta che è già presente due volte a tavola. Facciamo un esempio:
A tavolo di burraco c'è una sequenza pulita di picche dal 7 al J e una combinazione di 10 che contiene un picche. Il 10 di picche è una carta morta. Per cui anche se in mano possediamo il 9 ed il j di picche è preferibile usare la nostra matta in un altro gioco ed usare queste due carte come scarto o legame di giochi già presenti.
Le matte possono anche darci informazioni sullo stato di un giocatore, se ad esempio un avversario usasse le matte per aprire dei giochi poco utili (Es. 2,2,3) deve essere evidente un eccesso di matte in mano. In questo caso si passa al contrattacco raccogliendo sempre dal monte degli scarti.
Riuscire a valutare correttamente l'uso e l'importanza di una pinella o di un jolly in base alle situazioni di gioco può richiedere una certa pratica, ottenibile giocando asiduamente nei siti di burraco gratis.


Torna a tutti gli articoli sul burraco


 
ilburraco.com - sito di burraco gratis online
2010-2017 Tutti i diritti riservati ©
Condizioni Generali - Privacy